Ricerca Avanzata
Sono stati trovati 0 risultati. Visualizza subito i risultati.
Ricerca avanzata
we found 0 results

Risultati della ricerca

Come vendere il tuo immobile velocemente

A cura di Dimora Servizi Immobiliari on 8 ottobre 2014

Anche in tempi di crisi è possibile vendere un immobile velocemente. Se ti stai chiedendo come continua a leggere questo articolo e capirai perché.

Vendere un immobile non è sicuramente semplice ma è possibile farlo più velocemente se il venditore si lascia consigliare dall’agenzia immobiliare a cui si affida.

Ecco alcuni consigli che da venditore dovresti seguire per vendere il tuo immobile.

  • Fissa il giusto prezzo di mercato

L’amore per la propria casa può annebbiare la mente, portare il venditore a dare un sovrapprezzo all’immobile in vendita. Che significa? Quando si mette in vendita l’immobile in cui si è vissuti per anni, per cui si è investito tempo e denaro, si tende a non essere razionali, a pensare che la propria casa abbia un prezzo più alto rispetto a quello di mercato.
Vendere velocemente un immobile significa essere innanzitutto obiettivi. Fissare il giusto prezzo di mercato, lasciando che l’agente immobiliare spieghi il motivo per cui l’immobile va venduto a un tale prezzo, è la soluzione migliore per avvicinare l’acquirente all’acquisto, incuriosirlo e spingerlo alla trattativa.
Fissare un valore di mercato non significa sottostimare o svendere il tuo immobile, ma mettere da parte il proprio affetto verso la casa, accettando i consigli dell’agente immobiliare e comparando quel prezzo con quello che offre la concorrenza.

  • Cura i dettagli

Come per tutte le cose, anche per la vendita immobiliare l’occhio vuole la sua parte. Presentare bene il tuo immobile non è un aspetto banale: per l’acquirente, che visita il tuo immobile per la prima volta, è molto importante entrare in empatia con la casa, avere una buona presentazione visiva. Che cosa penseresti di una casa completamente disordinata? L’acquirente che visita il tuo immobile lo vede per pochi minuti: sta a te lasciargli un buon ricordo e invogliarlo a ritornare a visitarlo.
Aggiusta, sistema e riordina la tua casa, vestila con l’abito migliore e rendila più bella che puoi per dare la giusta importanza alla visita.

  • Sii discreto durante le visite

Durante la visita non seguire agente e cliente come un vigile o un ispettore, sii cortese ma silenzioso e lascia parlare l’agente immobiliare, senza raccontare ai visitatori aneddoti inopportuni sulla tua casa. Alcuni commenti durante una visita, pur se fatti con la giusta intenzione, potrebbero spaventare l’acquirente che, ricordalo bene, non conosce la casa che visita ma la vede per pochi minuti e per la prima volta.
Facciamo un esempio pratico. Immaginalo mentre ispeziona le camere da letto e si fa sfuggire una sua impressione istintiva:

«Le camere da letto hanno una posizione perfetta, non affacciano sulla strada e saranno sicuramente silenziose.»

Ecco, a questa precisa affermazione non è necessario specificare che gli inquilini del piano di sopra tornano spesso tardi la notte e non si limitano con i rumori. Lascia parlare l’agente immobiliare che accompagna il cliente, sarà lui a raccontare la tua casa nel migliore dei modi.
Allo stesso tempo evita di prendere la parola per esagerare sulle qualità del tuo immobile. Anche le qualità reali che elencherai in quel contesto potrebbero apparire forzate.

  • Segui i consigli del tuo agente immobiliare

L’agente immobiliare vuole concludere la vendita tanto quanto lo vuoi tu. Facilita il suo lavoro. Avete un interesse comune e collaborare può velocizzare la compravendita. Questo significa che devi fidarti di lui e seguire i suoi consigli tecnici. Ad esempio, se ti chiede di fornire in tempi celeri la documentazione tecnica del tuo immobile c’è un motivo: non si sbilancia nel dirtelo ma è possibile che un acquirente che ha visitato la tua casa abbia richiesto di visionarli.
Chi fa da sé non fa per tre.
Se ti sei rivolto ad un’agenzia immobiliare ha poco senso pubblicare da solo annunci pubblicitari sulla tua casa. In questo caso ostacolerai la vendita senza rendertene conto e porterai il tuo immobile al ribasso. Fissando con l’immobiliare un prezzo X, l’agenzia avrà cura della tua casa e la pubblicizzerà, utilizzando i vari strumenti a disposizione.
Se ti sostituisci all’agente (ricevi una telefonata a casa o pubblichi un annuncio di vendita personale, proponendo un prezzo diverso da quello dell’agenzia, credendo in questo modo di velocizzare la vendita), se anziché il prezzo che propone l’agenzia ne proponi un altro o fornisci caratteristiche e dettagli diversi da quelle che propone l’agente, allontanerai il tuo potenziale acquirente dall’immobile poiché si sentirà preso in giro.

Segui i consigli di Dimora Immobiliare: vendere il tuo immobile velocemente si può!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:
Certificato Circolazione Immobiliare by Real Estate Brokers srl

SEI SICURO CHE LA TUA CASA E' IN REGOLA?

Real Estate Brokes srl
lancia un innovativo servizio per chi Compra o Vende Casa
CERTIFICATO CIRCOLAZIONE IMMOBILIARE
Il servizio di Verifica e Certificazione di
REGOLARITA' TECNICA-UBANISTICA-LEGALE degli Immobili.
Richiedi Subito Maggiori Informazioni!

Grazie per esserti registrato. Sarai ricontattato il prima possibile.