Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

3 consigli rapidi per scegliere un valido Agente Immobiliare

Pubblicato da Dimora Immobiliare sopra 7 Settembre 2020
| 0

Come riconoscere e scegliere un valido Agente Immobiliare?

Un vero professionista del settore immobiliare è quello che lavora con l’unico scopo di trovare l’immobile perfetto per il cliente specifico che si trova di fronte.

Non si tratta quindi solo di avere l’offerta giusta per la persona giusta, ma di fornire un’attività di consulenza completa che inizia da tutte le questioni legali, la fornitura di tutta la documentazione aggiornata e completa ed unisce a tutto questo una profonda conoscenza del territorio e del mercato  in cui si muove.

Tutte queste doti devono fondersi insieme per consentire al cliente una trattativa che sia serena e senza intoppi (sia che sia compratore o venditore).

Oltre alla serenità di poter delegare tutte le questioni burocratiche, il grande vantaggio di affidarsi ad un Agente Immobiliare è anche il risparmio in termini di tempo.

Il tempo è il bene più prezioso che abbiamo e sarà compito dell’Agente quello organizzare visite e sopralluoghi che possono farti saltare intere giornate di lavoro.

Se sei il venditore, deleghi all’Agente tutta la trafila e puoi continuare a fare le tue cose e verrai disturbato solo nel caso in cui la trattativa arrivi in fase avanzata.

Se invece stai cercando casa, una volta che hai comunicato all’Agente quali sono le caratteristiche fondamentali che ti servono, sarà lui a mettersi alla ricerca dell’immobile perfetto per te e ti coinvolgerà solo quando avrà trovato qualcosa di davvero interessante.

Ovviamente poi la reputazione di un agente immobiliare si basa anche sugli anni di esperienza che ha maturato sul campo, perché molte dinamiche si imparano davvero solo con la gavetta.

Per non parlare del fatto di aver conseguito regolarmente il patentino per l’abilitazione, cosa che sarebbe normale, ma purtroppo non è del tutto scontata.

Spesso infatti i clienti si ritrovano davanti dei ragazzini mandati allo sbaraglio che, per inesperienza, non sanno letterlamente quel che dicono.

Andiamo adesso a vedere nel dettaglio cosa dovresti cercare nel tuo Agente Immobiliare per poter dormire sonni davvero tranquilli.

1. La professionalità

Un vero Agente Immobiliare deve avere le competenze per fare le sue valutazioni personali dell’immobile, perché conosce bene il mercato e sa quali possono essere le varie implicazioni – anche di tipo legale – e sa anche affrontarle, affinché non sorgano problemi in seguito.

Un professionista degno di tale nome, riconosce al volo se qualcosa non quadra, ad esempio se conosce bene la zona dell’immobile, sa già da subito quali possono essere i vincoli su quel determinato immobile.

Pensi che sia raro trovarsi di fronte immobili che sono parzialmente abusivi o che non hanno le carte in regola per essere venduti?

Purtroppo invece è una cosa comune ed una delle attività comprese nella consulenza dell’agente, è proprio la richiesta delle varie visure e delle planimetrie catastali (o ipotecarie) per poter accertare in maniera inconfutabile la regolarità delle operazioni.

Resta inteso che l’agente deve operare sempre con coscienza e serietà, informando sempre in maniera tempestiva il cliente in caso sorgano problematiche che possano incidere sulla trattativa.

Inoltre, un professionista vero conosce bene il “valore medio” delle case della propria zona di competenza, quartiere per quartiere, e sa fare delle valutazioni precise ed in linea con il mercato.

La valutazione immobiliare finale è data da una somma di fattori e conoscerli permetterà al compratore di pagare il giusto ed al venditore di uscire sul mercato con un prezzo onesto, che non sarà né al di sopra (con il rischio di invenduto per mesi o anni) e neppure al di sotto (subendo una perdita di valore).

Inoltre un agente Immobiliare serio non pensa mai alla singola transazione.

Questo vuol dire che quando presenta un immobile, lo fa sempre in maniera imparziale, cercando la soluzione perfetta per le reali esigenze del cliente e proponendo solo immobili che rientrano nel suo budget.

2. Aggiornamento costante e comunicazione

Il settore immobiliare richiede ai professionisti un aggiornamento continuo e costante, soprattutto per tutto ciò che riguarda la materia legale che ruota attorno al mondo del mattone.

I professionisti seri seguono corsi e seminari ogni anno, inoltre non bisogna sottovalutare le informazioni che puoi carpire anche dal loro modo di promuoversi (magari online).

Difatti anche un banale account social o un pagina Facebook a volte possono raccontare molto su quello che è il reale spessore imprenditoriale di un professionista e questo vale assolutamente anche per gli Agenti Immobiliari.

Ad esempio è una persona che sta attenta alla propria reputazione online?

Nel suo modo di proporsi riesci a percepire la sua preparazione o magari si limita solo a pubblicare annunci, come se fosse la vetrina del suo ufficio?

Questi dettagli ti possono aiutare a capire se la persona che ti troverai di fronte sarà effettivamente capace di instaurare un dialogo costruttivo con te e se saprà fornire una consulenza valida.

Chi si limita a fare il “venditore di case”, può farti trovare in difficoltà in mille modi a causa della sua scarsa preparazione ed ogni sorpresa può costare davvero cara…

3. Ok il prezzo è giusto

Quando si parla di operazioni delicate come la compravendita di un immobile, non bisogna mai commettere l’errore di basare le proprie scelte unicamente sul costo della provvigione dell’intermediario.

A volte se trovi chi offre il proprio supporto a commissioni particolarmente vantaggiose, questo potrebbe essere sintomo che magari non ha avuto modo di dedicare la giusta attenzione a quella compravendita, quindi sta puntando solo a chiudere in tempi brevi e cerca di invogliarti con un prezzo di favore.

A seconda del valore dell’immobile, solitamente le commissioni di un Agente professionista oscillano sempre tra il 3 ed il 4%, quindi diffida da chi SEMBRA voglia farti fare un affare, ma magari nasconde qualcosa.

Chi offre il proprio lavoro a condizioni troppo vantaggiose magari potrebbe farti risparmiare un paio di migliaia di euro, ma rischi di rimetterci molto, molto di più.

Adesso ti chiedo, se devi vendere casa, vuoi affidarti ad una squadra di professionisti?

Quando cerchi la casa dei tuoi sogni, pensi solo a pagare meno possibile?

Oppure per te è importante farti assistere da un consulente imparziale, che ha l’unico scopo di renderti felice?

La scelta è tutta tua, ma ricorda che ogni cosa ha il suo prezzo.

Se vuoi affrontare la tua prossima compravendita con la massima serenità, contattaci adesso per prenotare una consulenza in sede.

⬇ Clicca qui sotto ⬇

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli Immobili